pagina in aggiornamento 

PROPULSIONE IBRIDA

La propulsione ibrida può essere applicata a qualsiasi mezzo e le immagini qui riportate sono un esempio customizzabile a seconda delle necessità

Grazie al lavoro di 50 anni nel settore, oggi siamo una realtà che compete con successo con le gradi corporations offrendo prodotti superiori e la flessibilità dell'azienda a conduzione familiare

i nostri sistemi di propulsione ibrida a magneti permanenti elettrici avanzati, il motore elettrico  è progettato come parte integrante del mozzo del propulsore. Non sono necessari ingranaggi di riduzione. Le unità sono molto silenziose ed efficienti

Progettiamo, produciamo e supportiamo applicazioni elettriche / ibride con l'intenzione di avere una reputazione mondiale quale standard di eccellenza nel settore

L'Hybrid Tugboat, che ha una combinazione di gruppi elettrogeni diesel a velocità variabile e utilizza la tecnologia dc-ring-net con AC Electric Podded Drives, consente un risparmio medio di carburante tra il 15% e il 30% e riduce le emissioni locali dal 20% al 60%

La tecnologia DC è stata recentemente applicata alla ricerca di navi e pescherecci con risultati straordinari. È una tecnologia collaudata che offre vantaggi in termini di minore consumo di carburante, minore manutenzione, meno spazio di installazione, funzionamento più semplice e risparmio sui costi.

Benefici

• Potenziale 30% di risparmio di carburante

• Miglioramento dei costi del ciclo di vita grazie a consumi ridotti e intervalli di manutenzione ridotti

• Riduzione delle spese in conto capitale dei gruppi elettrogeni principali con boost power (tecnologia batteria)

• Minore ingombro e pesi

• Funzionamento privo di vibrazioni/ rumore e maggiore manovrabilità

• Potenza di qualità migliore con armoniche meno dannose e un migliore controllo del fattore di potenza

• Migliore affidabilità e riduzione dei guasti

DISTRIBUZIONE a corrente continua:

consente ai generatori a velocità variabile di lavorare a temperature di scarico più elevate. Le alte temperature dei gas di scarico sono fondamentali per il corretto funzionamento del catalizzatore di scarico. Possono essere utilizzati generatori standard con fattori di potenza elevati, che evitano l'eccessivo sovradimensionamento dei generatori e, di conseguenza, costi aggiuntivi. Inoltre, la necessità di sincronizzare i generatori contro altri generatori viene rimossa a grazie alla distribuzione in CC


COSTO:

L'intero sistema utilizza componenti standard, che sono facili da reperire e sostituire. La nave non ha più bisogno di un quadro elettrico principale ... La dimensione del generatore può essere ridotta


FLESSIBILITÀ:

La soluzione DC Ring-Net consente ai singoli bus DC protetti di funzionare con bus-ties aperte o chiuse

BATTERIE:

Le batterie sono interfacciate alla distribuzione CC tramite un convertitore DC / DC per garantire che tutte le stringhe di batterie funzionino con la stessa corrente, eliminando ogni incertezza di carico uguale di tutte le stringhe della batteria. Questo aumenta la durata delle batterie.

CONNESSIONE A TERRA:

Combinando la potenza da terra con le batterie, la potenza massima disponibile può essere aumentata, offrendo piena funzionalità operativa alla nave, anche quando la capacità da terra è inferiore ai requisiti dell'imbarcazione.

IMPATTO AMBIENTALE:

I requisiti relativi alle emissioni di NOx e le sanzioni sono già stati introdotti nell'industria marina. Normative più severe richiedono solitamente soluzioni più costose. La soluzione DC Ring-Net è diversa e adatta al funzionamento marino in un buon modo!

BENEFICI

Spinta proporzionale completa in entrambe le direzioni con sistema di elica a passo fisso

   Il sistema E-Pod è più leggero del 30% circa rispetto a un tipico sistema di propulsione a propulsione CA

   Non richiede sistemi di raffreddamento per la ventilazione dell'aria

   Elimina la necessità di installare il coffer dam

   Nessun allineamento richiesto con l'eliminazione di giunti e alberi intermedi

   In grado di continuare a funzionare anche se la tenuta dell'albero principale perde

   Nessun sistema di olio richiesto con l'eliminazione di potenziali perdite di olio

   Nessuna perdita di efficienza dovuta all'eliminazione di riduttori, accoppiamenti, ecc.

No riduttore giri

No linea d’assi

Risparmio carburante  25-35%

Riduzione emissioni fino al 40%

Riduzione rumore e  vibrazioni

Gruppi elettrogeni a giri variabili per mantenere il motore caricato per il massimo rendimento e minimo emissioni

Massimizzazione prestazioni e manovrabilità

La serie di inverter per impieghi gravosi da lavoro da noi prevista è progettata appositamente per la propulsione navale elettrica o ibrida

Le applicazioni tipiche sono: controllo della velocità e della coppia dei motori elettrici

I vantaggi e le caratteristiche del dispositivo elettrico:

• Struttura estremamente compatta. Fino a 300 kW, peso solo 15 kg

• Design robusto che resiste ad alti livelli di vibrazioni meccaniche e urti

• Elevata classe di protezione IP67 che garantisce il funzionamento in condizioni estreme

• Ampia gamma di temperature ambiente da 40 oC a +105 oC

 Raffreddamento a liquido

• Ampia gamma di temperature del liquido di raffreddamento consentite. Molteplici possibilità di montaggio

Progettato appositamente per carichi altamente ciclici tipici delle macchine da lavoro pesanti

• Controlla sia motori a induzione che magneti permanenti con o senza sensore

• Controllo del motore di riferimento della velocità e della coppia

• Modalità di controllo del generatore per il controllo della tensione del circuito intermedio

• Interfaccia di controllo flessibile -CAN, resolver, analogici, ingressi / uscite digitali

Elevati standard EMC

Tutti gli inverter sono dotati di un filtro EMC interno. Questo filtro è progettato per ridurre le emissioni condotte attraverso i cavi di alimentazione per la conformità alle norme armonizzate di cui sopra.


La batteria è composta da più di celle imballate in una scatola. Le celle sono impacchettate in moduli, che vengono poi confezionati in sottogruppi. I sottogruppi sono messi insieme in serie per creare una stringa. Le stringhe hanno tensione di sistema e sono collegate in parallelo per formare il sistema completo. Un'unità di raffreddamento ad aria si trova sopra ogni stringa. Il punto di impacchettare le celle in moduli, sottogruppi e quindi stringhe è di fornire modularità per progettare e ottimizzare i sistemi e fornire una struttura fisica per sbarre, fusibili e altri meccanismi per controllare il flusso di energia e facilitare i sistemi di controllo elettronico e garantire la sicurezza necessaria

CARICA BATTERIE

I carica batterie sono usati per sorgenti di alimentazione essenziali, di emergenza e di transizione devono soddisfare i requisiti specificati dalla classe.

Devono funzionare entro i limiti (cioè, carica e scarica) impostati nel BMS come specificato dal produttore della batteria.

Devono essere progettato per mantenere la carica entro il limite di tensione, corrente e temperatura della batteria, come specificato dal produttore della batteria.

Il caricabatterie deve essere interfacciato e controllato dal BMS (batteri management system)

BATTERY MANAGEMENT SYSTEM

Il sistema di batterie deve avere un sistema di gestione della batteria (BMS)

Il BMS deve, come minimo, monitorare la tensione della cella della batteria, la temperatura della cella e la corrente della stringa della batteria.

Il BMS deve essere continuamente alimentato e deve essere dato un allarme in caso di guasto della normale alimentazione.

Le seguenti condizioni devono comportare la visualizzazione di un allarme acustico e visivo individuale o di gruppo in una posizione presidiata in modo continuo:

• Sovratensione cella

• Sottotensione cella

• Squilibrio di tensione della cella

• Temperatura eccessiva della cella

• Modulo batteria / guasto a massa del pacco

• Mancato collegamento con il sistema di gestione dell'alimentazione (PMS) delle risorse

• Intervento del meccanismo che fornisce l'isolamento elettrico

• Guasto / arresto del sistema della batteria o guasto di uno qualsiasi dei singoli moduli

Considerazioni sull'UTILIZZO di PODDED DRIVES ELETTRICI a MAGNETI PERMANENTI:

• Controllo Azimuthing completo

• Elimina marcia

• Aumento dell'efficienza

• Riduce il rumore e le vibrazioni

• Tecnologia a magneti permanenti


Usando il DC-NET

+ Tensione costante

+ No armoniche

+ Elimina quadro elettrico AC master

+ Elimina la necessità di sincronizzare i gruppi elettrogeni

Utilizzo di gruppi elettrogeni RPM variabili

+ 30% di risparmio di carburante

+ Riduce al minimo la manutenzione

+ Riduce al minimo le emissioni del 40-60%